Associazione Accoglienza APS

  • Stampa

 

Le attività ordinarie dell’Associazione Accoglienza APS (ex Associazione Centro di Ascolto) sono quelle rivolte alle persone in stato di necessità e che presentano fragilità sociali di vario genere. Tutto ciò viene svolto attraverso la gestione degli sportelli sociali di La Spezia.

Le principali iniziative sviluppate dell’associazione si possono cosi esemplificare:

  • risposte richieste di aiuto, integrazione della rete di servizi pubblici e privati esistenti sul territorio in particolare il sostegno alle comunità terapeutiche con aiuti nel recupero e la gestione di situazioni di estremo disagio.
  • Aggiornamento statistiche e predisposizione di metodologie per la rilevazione e l’aggiornamento dati.

Progetto Recuperandia: Finanziato dal Centro Servizio Vivere Insieme di educazione ambientale e recupero di abiti, produzione di progetti realizzati da giovani disabili come laboratorio eco sostenibile.

Progetto Emergenza Nord Africa: Accoglienza APS, ha gestito la rendicontazione dei migranti e le loro presenze nella struttura di accoglienza, forniva materiale riepilogativo sulla singola situazione degli ospiti e aggiornava le audizioni presso il tribunale di Torino. Sono stati organizzati corsi di lingua italiana, alfabetizzazione e corsi per inserimenti lavorativi, ha gestito mensa con il contributo dei diversi volontari.

Progetto Alice – Migrantes – Ali: aiuto, accoglienza, supporto per le donne vittime della tratta della prostituzione. Il progetto prevede la possibilità di attivare interventi necessari per la sicurezza, cura ed accoglienza in comunità delle ragazze dove vengono realizzati interventi di formazione , scuola e lavoro.

Progetto Inclusi Tu: collabora con il progetto finanziato dalla Regione Liguria in collaborazione con i servizi del Ministero delle Giustizia per i minori (USSM) e per gli adulti (UEPE) ha lo scopo di aiutare il reinserimento sociale di ragazzi che devono scontare una condanna impegnandoli in progetti di servizio civile.

Progetto per il servizio Civile: collabora ad accogliere gestire e promuovere il servizio civile secondo i bandi nazionali e regionali. Svolge attività di consulenza per i giovani e il volontariato in collaborazione con il centro di servizio del volontariato (Vivere Insieme).

Sportello Sp.IN: collabora con lo sportello per l’esecuzione penale, progetto regionale attuato in collaborazione con il Consorzio Cometa e con gli  uffici Uepe del Ministero della giustizia per persone che hanno problemi di giustizia.

AddThis Social Bookmark Button